consiglio per contratto collaborazione per hong kong.

Allora tengo a precisare che questa azienda e appena nata da una precedente azienda dove i titolari per divergenti idee alla fine si sono divisi.

L azienda in questione tratta vino ci sono dei vantaggi e degli svantaggi : la cada non la devo pagare e inclusa perche azienda a conduzione familiare per la casa sta in mezzo alla giungla di tai po. Praticamente per comprate le sigarette con minibus serve minimo un ora.
Il business che gestisco e relativo al food and wine io gestisco i fornitori e il sito azienfale e la strayegia aziendale. Lo faccio gia da parecchio tempo .

Ora si arriva al punto delicato i soldi.... io ho chiesto considerando che la cssa ce considerando che il mangiare volendo non si paga ( cibo cinese) considetando che sono in buoni rapporti con loro e che l aziebda e appena aperta . 1500 euro.

Mi e stato risposta che essendo una azienda nuova preferiscono non affrontare spese. Quondi mi propongono : 500 euro mensili da settembre . Ma io sto gia lavorando a gratis da 3 mesi . E un 20% di share sii profitti del azienda.

Ho parecchi dubbi che sia una buona offerta considerando che non e un azienda avviata ma che a appena offerto io trovo improbabile che quel 20 % possa valere qualcosa.

Datemi la vostra opinione per favore

Visualizzazioni: 52

Commento

Devi essere membro di Italiani in Cina Hong Kong per aggiungere commenti!

Partecipa a Italiani in Cina Hong Kong

Commento da alessandro bettati su 18 Ottobre 2012 a 14:42

infatti alla mine ho voluto togliermi lo sfizio.

il contratto e solo verbale , potrebbe essere legalizzato ma poi bisognerebbe pagarci le tasse e per quei 4 soldi non ne vale proprio la pena.

comunque vi dico come sta procedendo , la zona in questione come purtroppo supponevo e un disastro mancano trasporti e per muoversi e un disastro , infatti non ci si muove mai.

i cosidetti nuovi partner , che sono tutti dopolavoristi , praticamente se ne stanno 8 ore al giorno in ufficio piu l avanti e indietro che costa piu di 3 ore al giorno non fanno nulla, occhio e croce dedicano al attivita in media 3-4 ore alla settimana, praticamente con 3-4 ore alla settimana , neanche conoscono i prodotti che comercializziamo.

il tutto gestito nel massimo disordine , senza la minima preparazione , i venditori ..... prima ce ne era 1 , e ora ce ancora lo stesso venditore, nessun sviluppo.

praticamente quel 20% promesso sui ricavi non puo matematicamente esistere.

il colmo e che sono loro a metterci i soldi e sembra che ancora non si siano resi conto che gestire un azienda in questa maniera e impossibile fare utili.

Commento da andrea su 18 Agosto 2012 a 13:31

Alessandro, io a HK ci ho vissuto per piu' di un anno e non ho molti dubbi. A meno che non ci siano possibilita' CONCRETE di crescita di salario e il tuo 20% sui profitti non sia qualcosa di veramente interessante, io non avrei molti dubbi a lasciar perdere. Con 500 euro al mese a HK non fai niente e oltretutto ti fanno vivere nel mezzo del nulla

Info su

Orari

© 2020   Creato da italiani.cn admin (Shenzhen).   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio